spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 3 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Concordati fra Croce Rossa e Istituto Comprensivo: il calendario dei prossimi

    GREVE IN CHIANTI – Ieri pomeriggio, presso l’aula didattica della scuola secondaria di Greve in Chianti, si è tenuto il primo dei quattro incontri concordati tra l’istituto comprensivo di Grevee la Crocre Rossa di Greve sul tema delle manovre salvavita pediatriche.

     

    All’incontro hanno partecipato insegnanti, genitori, addetti: ed è da sottolineare la sensibilità a questa tematica da parte dei dirigenti e degli operatori dell’istituto che hanno prodotto l’iniziativa.

     

    La Croce Rossa, con il suo team di istruttori pediatrici Greve&Incisa, da due anni promuove il progetto nazionale sulla divulgazione delle manovre salvavita e effettua lezioni informative su tutto il territorio del Chianti e Valdarno (maggiori info sul sito www.crigreve.it  sez. Team MDPED)

     

    I prossimi incontri saranno: 28 novembre presso la scuola per l'infanzia di Panzano; 3 dicembre presso la scuola per l'infanzia di Strada; 22 gennaio plesso la scuola per infanzia di San Polo. Tutti gli incontri iniziano alle 17.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...