spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 4 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Montefioralle e Strada in Chianti: importanti lavori di riqualificazione delle frazioni

    Nella prima in dirittura d'arrivo l'intervento da 400mila euro sul borgo; nella seconda una serie di piccoli "step" da 12mila euro

    GREVE IN CHIANTI – Il Comune di Greve in Chianti all'opera per migliorare e mettere in sicurezza borghi e frazioni del territorio.

     

    Proseguono i lavori per la riqualificazione del borgo di Montefioralle il cui termine è previsto nelle prossime settimane.

     

    L’intervento è legato al percorso di recupero e valorizzazione del borgo promosso dal Comune per un investimento complessivo che si aggira intorno ai 400mila euro. Finanziato grazie al contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, l’intervento si propone di riqualificare vari aspetti del castello a partire dalle sue mura.

     

    “Dopo la prima tranche di lavori realizzata alcuni anni fa – dice il sindaco Paolo Sottani – l'opera punta al rifacimento della cinta muraria, della scalinata che conduce alla parrocchia di Santo Stefano e di parte del selciato e della pavimentazione di alcuni tratti delle strade del borgo con l’utilizzo di materiale conforme allo stile del complesso storico architettonico”.

     

    Inoltre è stato pubblicato il bando per l'assegnazione dei lavori che mirano a risistemare lo svincolo compreso fra Borgo Paoli, via Calosina, via Zanobi nella frazione di Strada in Chianti. L'importo complessivo dei lavori si aggira intorno ai 12mila euro.

     

    “L'opera – commenta l'assessore ai lavori pubblici Stefano Romiti – porterà alla sistemazione definitiva di un'area che risultava critica anche in termini di sicurezza”.

     

    Sempre a Strada, un'altra opera di manutenzione straordinaria è quella che prevede la potatura delle alberature dei lecci situati in via Mazzini. Il Comune completerà l'intervento entro la settimana.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...