spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un uomo (di Dudda) si è accasciato sull’escavatore mentre lo stava guidando

    GREVE IN CHIANTI – Dramma nel pomeriggio di ieri a Greve in Chianti: un uomo, mentre stava lavorando su un escavatore, a un tratto si è accasciato.

     

    Tanto che chi era lì vicino ha visto la macchina che, come impazzita, girava su se stessa: l'uomo infatti, a causa di un malore che poi è risultato fatale, era crollato su una delle leve.

     

    I soccorsi prestati purtroppo non sono valsi a niente. Viveva a Dudda, dove si svolgeranno i funerali.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...