spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 6 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sono iniziati il 3 marzo i lavori di allestimento: chi vuole… dia pure una mano

    Sono iniziati domenica 3 marzo (vedi foto) i lavori di allestimento del nuovo spazio biblioteca di Strada in Chianti realizzato presso il centro civico della frazione grazie all’impegno di un gruppo di volontari e con la collaborazione del Comune di Greve in Chianti.

     

    I libri della biblioteca (per il momento consistenti in circa 2.000 volumi) sono stati donati da numerosi cittadini della frazione e raccolti e catalogati dai volontari. L’apertura dello spazio biblioteca, che interesserà una delle stanze del centro civico di Strada, avverrà nella prossima primavera e riguarderà inizialmente una mattina ed un pomeriggio alla settimana.

     

    I lavori di catalogazione dei libri e di allestimento dello spazio biblioteca proseguiranno nelle prossime settimane; la collaborazione di altri volontari è ben auspicata per questa attività che si pone come un importante tassello delle iniziative di rivitalizzazione della frazione.

     

    Chi fosse interessato può contattare Lucia al 3331431972, Xenta al 3358071181 o Bianca al 3208962451.
     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua