spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domani dalle 17 davanti alla biblioteca: in esclusiva il videoclip dei ragazzi della “Rock School”

    GREVE IN CHIANTI – Si terrà domani, giovedì 19 settembre, dalle 17 nel piazzale della biblioteca comunale di Greve in Chianti il tradizionale "Open Day" annuale della Scuola di Musica di Greve in Chianti.

     

    Chiunque può andare a provare uno strumento o iscriversi a qualche corso (iniziano il 23 settembre).

     

    La Scuola di Musica di Greve in Chianti è aperta a tutti coloro che desiderano consolidare le proprie conoscenze musicali, iniziando lo studio di uno strumento o approfondendone la conoscenza. E’ aperta sia ai bambini che agli adulti, a chiunque voglia fare della musica la professione, come ai dilettanti.

     

    Opera sul territorio del comune di Greve in Chianti e presso le succursali di Strada in Chianti, Panzano e San Polo. E' convenzionata da quest’anno con l'Istituto di Alta Formazione Musicale "Rinaldo Franci" di Siena alla quale sono accreditati i seguenti insegnamenti: pianoforte, chitarra, flauto, violino, viola, violoncello, musica da camera, coro, pianoforte complementare, secondo strumento, informatica musicale, teoria, ritmica e percezione musicale per I livello, esercitazioni orchestrali.   

     
    In questa occasione verrà proiettato il videoclip di "Solo neve", la canzone scritta dai ragazzi del centro estivo di "Rock College 2013" tenutosi durante una settimana di luglio. E’ patrocinato dalla Scuola di Musica e dal Comune grevigiano, tenuto da Daniele Palmi con l'aiuto della band "RumoreRosa".

     

    Il brano viene interamente scritto (sia testo che musica), arrangiato, cantatao, suonato e registrato dai ragazzi, con l'aiuto e la supervisione dei "docenti".

     

    "Solo neve" è un brano che prende un po' in giro il rap/hip-hop, e parla di una relazione di coppia finita che ha come sfondo Greve in Chianti ed il suo comune. Con citazioni e piccole "denunce” sparse nel testo decise e scritte dai ragazzi.

     

    Hanno partecipato ragazzi dai 9 ai 17 anni. Eccoli: Veena, Bianca, Gabriele, Serena, Lapo, Christian, Alessandro, Orlando, Daniele, Pietro, Eva, Ruben.

     

    CLICCA QUI per vedere il backstage di "Solo neve"

    di Matteo Pucci

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...