spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sabato 3 e domenica 4 maggio raffica di medaglie per gli atleti guidati da Michele Romano

    GREVE IN CHIANTI – Bellissimi risultati della scuola di karate Tzubame di Greve in Chianti alla manifestazione  internazionale "Coppa  del Mediterraneo", quest'anno organizzata a Portici (alle porte di Napoli) il 3 e 4 maggio.

     

    Sabato 3 maggio tutti e tre  i giovani atleti della Tzubame sul podio del kumite nihon. La prima medaglia (bronzo) è arrivata da Erika. Ha raggiunto la semifinale in maniera autoritaria per poi perdere per "atenai"  (mancanza di controllo) l'accesso per la finale.

     

    Peccato perché quando questa giovane atleta riuscirà ad "indirizzare" la propria grinta, potrà fare un bel salto di qualità.

     

    L'altro bronzo è arrivato da Olivia, ha raggiunto le semifinali facendo dei bellissimi incontri, poi ha perso l'accesso alla finale con la ragazza che poi ha  vinto il torneo. La vincitrice è stata più brava della nostra campionessa.

     

    Argento infine per Alessandro: è arrivato in finale  pur avendo trovato un girone di "ferro". In finale poi ha dovuto fare lo spareggio perché non è bastato il  tempo regolamentare per decretare il vincitore.

     

    Francesca invece è stata la  protagonista della domenica mattina. Infatti la giovane atleta grevigiana ha vinto l'oro nella categoria cadetti A + 55kg. Unico rammarico per Francesca è che a giugno passerà di categoria, pertanto i punti conquistati quest'anno nella classifica azzurri, non saranno validi per  partecipare ai  campionati europei per cadetti, che si svolgeranno a Londra in ottobre.

     

    "Un ringraziamento – dice Michele Romano, anima della Tzubame – al coach, l'allenatore Marco Diani, alla sempre presente e neo ufficiale di gara regionale Marina Santececca  e alla nostra ex atleta Lucille Dallet, oggi professoressa di francese all'Università di Napoli, la quale  ha ospitato la nostra delegazione a Napoli, e che si è prodigata ad aprire una piacevole parentesi turistica per i nostri ragazzi".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...