spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Artinsieme”, a Impruneta dal 4 all’8 maggio nel Loggiato del Pellegrino

    Con le opere nate dalla creatività degli allievi partecipanti al laboratorio di pittura guidato dall'artista Franco Rossi. Ma non solo...

    IMPRUNETA – Dal 4 all’ 8 maggio, il Loggiato del Pellegrino a Impruneta si prepara a celebrare l’arte proveniente dal territorio circostante.

    Le opere nate dalla creatività degli allievi partecipanti al laboratorio di pittura guidato dall’artista Franco Rossi verranno esposte in una suggestiva mostra.

    Si tratta di una raccolta di dipinti e disegni realizzati dai partecipanti al laboratorio di pittura tenuto che si è svolto nella sede di San Casciano.

    Questo corso, offerto gratuitamente, ha dato vita a opere di interessante valore artistico che saranno presentate al pubblico durante l’esposizione.

    L’obiettivo principale di questa iniziativa è quello di dimostrare come, con il giusto sostegno, si possano scoprire talenti artistici in ogni fase della vita, sia quelli già presenti che quelli ancora da scoprire.

    L’evento prenderà il via il 4 maggio alle ore 16 con la presentazione del libro “Mago Cenci e il libro delle ricette prodigiose”, organizzata in collaborazione con la libreria Liberocaos.

    Inoltre, sarà organizzata un’animazione letteraria dedicata ai bambini dai 5 agli 8 anni, a cura di Laura Tredici.

    Alle 17 avrà luogo l’inaugurazione della mostra che presenterà i lavori del gruppo Franco Rossi (Junior e Senior) insieme alle opere degli ospiti “Amici del laboratorio Creativo”.

    La mostra, che ha il patrocinio del Comune di Impruneta, sarà aperta al pubblico sabato 4 e domenica 5 maggio dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, martedì 7 maggio dalle ore 10 alle 13 e mercoledì 8 maggio dalle ore 16 alle 19.

    Si comunica che lunedì 6 maggio la mostra resterà chiusa.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...