spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 25 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un accordo prestigioso con una squadra di serie A: un segnale importante di sviluppo

    IMPRUNETA – Il 10 ottobre 2013 è una data che entra di diritto a far parte delle date storiche dell’Asd Impruneta Tavarnuzze.

     

    Presso i locali della sede della società verde-azzurra il presidente Claudio Manetti ha annunciato l’'accordo di affiliazione con la società professionistica A.S. Livorno Calcio. La cornice era quella ideale per un evento del genere, in quanto erano presenti in sala gli atleti ed i loro genitori di ben tre squadre del settore giovanile, che si ritrovavano insieme per godere del video-ricordo del ritiro estivo nel Monte Amiata.

     

    Ed hanno partecipato con entusiasmo a questo prestigioso evento. Insieme al presidente verde-azzurro hanno partecipato, per la società labronica, Rinaldo Carnevali, responsabile delle affiliazioni e gemellaggi, accompagnato dal responsabile tecnico della Scuola Calcio del Livorno Manuele Cacicia.

     

    Alla serata di festa erano presenti anche gli altri co-autori di questo prestigioso accordo, ovvero il direttore sportivo Fausto Gonnelli e il sesponsabile della Scuola Calcio Stefano Biotti. Presente anche il sindaco di Impruneta, Alessio Calamandrei, accompagnato dall'assessore allo sport Leonardo Sodini. Insieme all'’immancabile amico della società dilettantistiche, il vicepresidente vicario del Comitato Regionale Toscana della L.N.D., Vasco Brogi.

     

    E’' un evento che porta energia e lustro nella società verde-azzurra, sempre più concentrata nella crescita del proprio staff tecnico e dei propri atleti che praticano questo sport con passione e divertimento. “

     

    "E spinti da questo obiettivo – spiegano dalla società – abbiamo condiviso i programmi e le proposte della società amaranto, in linea con le nostre aspettative di crescita. Grazie al loro supporto contiamo di poter ripagare in breve tempo la fiducia che hanno riproposto in noi".”

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...