spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Tavarnuzze: nell’ambito de “L’isola che non c’era”, in arrivo… “La notte delle zucche”

    TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Una serata speciale quella di halloween, giovedì 31 ottobre, al Teatro Moderno del circolo Arci di Tavarnuzze: dove alle 21 (si replica domenica 3 novembre alle 17), nell'ambbito della sedicesima edizione de "L'Isola che non c'era", la rassegna organizzata da Vieniteloracconto, si mette in scena "Halloween, la notte delle zucchine". A seguire a tutti i bambini verrà dato il dolcetto delle streghe.

     

    "La rassegna – dicono gli organizzatori – vuole come sempre offrire ai bambini e ai ragazzi spettacoli dove, attraverso la parola, le immagini, la musica, sia possibile cogliere una ragnatela di percorsi sia sul piano emozionale, sia cognitivo, attivando un vero e proprio momento culturale e formativo".

     

    Lo spettacolo successivo, pervisto per domenica 10 e domenica 17 novembre (alle 17) sarà "La spada nella roccia".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...