spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo Berardenga: “L’Università di Parigi esplorerà il Pian Tondo”

    "Fasi di studio e di ricognizione all'inizio di questa estate, nei pressi di San Gusmè, alla ricerca di tracce sulla presenza della terza comunità gentilizia etrusca"

    Nella sala consiliare del comune di Castelnuovo Berardenga, la dottoressa Sandra Jaeggi (archeologa dell’Università Cattolica di Parigi) ha spiegato quali saranno le fasi di studio e di ricognizione che si svolgeranno all’inizio di questa estate sul Pian Tondo (nei pressi di San Gusmè) alla ricerca di tracce sulla presenza della terza comunità gentilizia etrusca.

    Si tratterà di esplorazioni attraverso una tecnologia sofisticata che permetterà di sondare il terreno in profondità senza alcuna necessità di scavi o di sondaggi.

    Partecipano alla campagna di studio l’Università Cattolica di Parigi, l’Università di Poitiers, l’Università di Siena, la Soprintendenza Archeologica di Siena.

    Coadiuvati dall’amministrazione Comunale di Castelnuovo Berardenga, e dal gruppo Castelnuovo della Storia e dell’Arte.

    Con un ringraziamento particolare a Fosco Vivi e Laura Cellerini per l’impegno costante e la dedizione.

    Andrea Pagliantini

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...