spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Covid e quarantene, ci scrive un’altra mamma: “Studiare non è stare davanti a un pc”

    "Se questa è la scuola allora sinceramente sono concorde con chi leva i bimbi e prende una insegnante a casa... imparano molto di più"

    Salve a tutti.

    Sono una mamma di una bambina che va in seconda elementare: vorrei far capire a tutti che le regole scolastiche non vanno assolutamente bene!

    # “Quarantene a scuola: non è possibile andare avanti con queste regole”

    La scuola è stare insieme no studiare a casa davanti a un pc! Sinceramente io non voglio questo per mia figlia.

    Poi non parliamo dell’apprendimento e della salute del bambino di fisica che mentale.

    Dirigenti e fiduciari dicono che pensano alla salute dei bambini, fanno veramente ridere considerando che non è salutare mettere un bambino davanti ad un pc per 4 ore durante una giornata!

    Se questa è la scuola allora sinceramente sono concorde con chi leva i bimbi e prende una insegnante a casa… imparano molto di più!

    Scuola è sinceramente lavorare insieme in gruppo e a scuola. Non diciamo che colpa del covid perché non è vero!

    È colpa solo nostra che lo permettiamo.

    Mamma Dada

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...