spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 26 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Quarantene a scuola: non è possibile andare avanti con queste regole”

    Scrive la mamma di un bimbo in seconda elementare: "Ma vi rendete conto a che stress sono sottoposti questi bimbi e anche noi genitori?"

    Buongiorno.

    Vi scrivo perché vorrei che poneste la vostra attenzione sul tema delle “quarantene” alla scuola elementare.

    Perché non è possibile fare 2 giorni a scuola e 10 a casa: perché con due positivi… tutti a casa!!!

    I bambini così non possono andare avanti. E anche noi genitori, perché ci ammaliamo tutti di nervi!

    È un virus con il quale dobbiamo purtroppo convivere, certo dobbiamo essere attenti ma i bambini devono andare a scuola in maniera coerente e continuativa!

    La classe di mio figlio in seconda elementare sarà in dad perché su 20 bambini 2 positivi e quindi scattano le procedure dei tamponi T0 -T5.

    # Covid e quarantene, ci scrive un’altra mamma: “Studiare non è stare davanti a un pc”

    Ma vi rendete conto a che stress sono sottoposti questi bimbi e anche noi genitori? A cosa serve essersi vaccinati? Per non parlare di chi lo ha avuto e deve rifare tutta la procedura… .

    Perché i nostri bambini devono vivere nella paura di doversi fare tamponi in continuazione anche se stanno bene?

    È uno sfogo di una mamma che non ce la fa più a privare i suoi figli di una vita normale da due anni!

    Grazie per l’attenzione. Cordiali saluti.

    Mamma Francesca

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...