spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “La bicicletta di Vasco Nuti (il Pipa) adesso la trovate al Museo Origo di Gaiole in Chianti”

    "Il più eroico degli eroici ha donato la sua Bettini, con la quale ha dato tanta polvere a chi fa ciclismo con la borraccia piena di narcisismo"

    Vasco Nuti, da Vertine, è il più eroico degli eroici che c’è.

    Campione di modestia, battute, strade bianche, salite e ha visto tante parti d’Italia in sella a una bicicletta Bettini.

    Senza mai montarsi la testa, solo per il gusto di una passione da coltivare con la stessa bontà d’animo con la quale coltiva l’orto, i rapporti umani e i suoi amati olivi e la colonia di gatti.

    L’allestimento del nuovo Museo Origo – delle origini del Chianti – a Gaiole lo celebra giustamente, avendo ricevuto in dono la sua fedele compagna di strada e di culate in terra.

    Una bicicletta da strada Bettini, con la quale ha dato tanta polvere a chi fa ciclismo con la borraccia piena di narcisismo.

    Andrea Pagliantini

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...