lunedì 28 Settembre 2020
Altre aree

    La Romola: “Tutta quest’acqua che se ne va è lo spurgo di un pozzo? A me sembra impossibile”

    Segnalazione di un lettore lungo la strada La Romola-Cerbaia: "Tanta acqua è già andata persa, la falda si abbassa e si accelera l'aridamento della collina"

    Vi contatto perché ho bisogno del vostro aiuto.

    Alcune settimane fa, 4 ma potrebbe essere di più, ho notato una grossa perdita d’acqua al di fuori della carreggiata della strada che porta dalla Romola a Cerbaia.

    A causa degli impegni di lavoro mi dimentico della cosa.

    Passano i giorni e mi torna in mente,quindi vado a vedere di che cosa si trattava questo grosso sversamento d’acqua.

    E trovo non una rottura, ma un tubo da due pollici, che potrebbe essere uno scarico di troppo pieno di una cisterna, che scarica una grandissima quantità d’acqua.

    Quindi penso al mal funzionamento di un impianto di Publiacqua, chiamo per fare la segnalazione del guasto, ma per giorni non succede nulla. E l’acqua continua a scorrere.

    Dopo numerose telefonate mi rispondono che non si tratta di una rottura ma di una procedura di spurgo di un pozzo.

    La cosa mi sembra incredibile, perché farla adesso in questo periodo porta ad un grave abbassamento della falda con una conseguente accelerazione nell’aridamento della collina.

    Niccolò Bernabei

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: [email protected]

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino