spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Barazzina: intanto date una bella ripulita!”

    Ho appena letto l’articolo sulla Barazzina, la storica e diciamo unica piazza-giardino di Impruneta, e l’intervento dell’assessore addetto.

     

    Avendo due nipotini ho purtroppo constatato di persona lo stato di assoluto degrado della stessa, soprattutto da quando è cessata la pulizia da parte della Pro Loco.

     

    Definirei “ingiovabile” tutto quanto, sporco ed abbandono ovunque, porti i bimbi puliti e li riporti via sporchi. E quasi subito sei costretto ad uscire.

     

    Ebbene sentire dire da un responsabile che la piazza ha bisogno di ulteriori lavori e quindi di ulteriore spesa mi fa un pò “sorridere”.

     

    Evidentemente nell’amministrazione si è ormai dimenticato che dieci anni fa furono spesi oltre un milione di euro di lavori di restauro e ristrutturazione della piazza: il problema che allora (ed il sottoscritto a suo tempo consigliere di opposizione fece un’interrogazione) fu sbagliato tutto, soldi buttati al vento.

     

    La pericolosità di cui si parla oggi fu evidenziata già allora e soprattutto fu denunciata l’inutilità di certe spese, in particolare veramente assurda la spesa per l’irrigazione dell’erba (sì all’inizio c’era proprio il verde) quando tutti, o quasi visto i risultati,  sanno che sotto i pini non rimane nulla. E infatti l’erba è durata una stagione! 

     

    E allora mi domando: che cosa si intende per lavori o interventi? Rifare tutto da capo? Cominciamo intanto a dare una bella ripulita!

    di Italo Mancini

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...