spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 4 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Profughi a parte, Ferrone è paese abbandonato”

    A parte i profughi la cui collocazione andrebbe redistribuita su tutto il territorio comunale, perché dovrebbe essere migliore anche la loro gestione ed integrazione, penso proprio che i nostri amministratori ci stanno trattando come cittadini di serie C.

     

    Funzionano poche cose in questa frazione del Ferrone, ma abbiamo profughi e tante lucciole, un ambiente trascurato, paghiamo cose e servizi che non esiston… quindi cosa ci si può aspettare noi paesani del Ferrone?

     

    Dopo la riunione avuta con l'attuale sindaco e parte della giunta presso la casa del popolo del Ferrone per affrontare le molteplici problematiche di questa frazione che da venti anni non vede interventi risolutivi, siamo ancora in attesa di un l'incontro promesso circa 4 mesi fa proprio in quella famosa riunione in cui ci lasciammo con la promessa che alcuni assessori avrebbero fatto un sopralluogo per valutare le attuali difficoltà della zona ed i possibili interventi.

     

    Ma chi abbiamo visto? Nessuno!!!!!!

    di Paola Casprini

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...