spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Manutenzione strade bianche: ma il sindaco di Barberino Tavarnelle sa cosa accade sul suo territorio?”

    "Tre settimane fa una strada bianca nel suo territorio è stata asfaltata (strada Cerbaia); per lo più col solito sistema all'italiana di buttare li 5 cm di bitume. E fra 10 anni sarà tutta una buca..."

    Cara redazione, leggo l’articolo sulle strade bianche e non so se sentirmi preso per i fondelli o cos’altro.

    # Le strade bianche al centro dell’agenda dei sindaci del Chianti fiorentino

    Lo sa il sindaco di Barberino Tavarnelle che tre settimane fa una strada bianca nel suo territorio è stata asfaltata (strada Cerbaia); per lo più col solito sistema all’italiana di buttare li 5 cm di bitume tra 10 anni sarà tutta una buca?

    Lo sanno i sindaci del Chianti che avremmo una rete escursionistica da far impallidire chiunque ma i sentieri si stanno perdendo mangiati dalla vegetazione, recintati in barba a diritto di transito secolari, distrutti dalle frane e dalla silvicoltura sguaiata?

    Solo nel territorio di Barberino Tavarnelle posso indicare oltre un centinaio di km di sentieri, quelli segnalati sono una decina scarsa ed ovviamente le indicazioni sono vecchie, illeggibili, vandalizzate o sparite proprio, il termine manutenzione è evidentemente considerato una bestemmia.

    Cordiali saluti.

    Anton Francesco Renieri

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...