spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 5 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sicelle: “Il nostro ristorante, altre attività, i cittadini, senza luce da giovedì 2 novembre alle 21.30”

    Lettera di Margherita, Osteria Uscio & Bottega: "Una follia che nel 2023 possa ancora accadere tutto questo. Nessuno è colpevole... ma la faccia però ce la mettiamo noi"

    A nome di tutta la popolazione di Sicelle, frazione di Castellina in Chianti , con attività annesse (tre agriturismi e un ristorante) siamo a segnalare la mancanza di elettricità da giovedì sera.

    La compagnia e-distribuzione, dopo svariate segnalazioni di guasto, non accenna a prenderci in considerazione.

    Slittando di 3 ore in 3 ore la risoluzione del problema: tutto questo da giovedì 2 novembre ore 21.30.

    Ci sentiamo presi in giro.

    Sono state cancellate prenotazioni, clienti che hanno richiesto il rimborso, merce buttata perché i frigoriferi non funzionano, insomma un disagio da parte di tutti.

    È già successo anche nel mese di luglio la stessa identica cosa.

    Abbiamo provato a chiedere il rimborso tramite avvocato e ci è stato negato perché le cause non erano imputabili all’azienda.

    Allora chi è il colpevole? Io parlo da proprietaria dell’osteria, è una follia che nel 2023 possa ancora accadere tutto questo.

    La faccia però ce la mettiamo noi.

    Margherita, Osteria Uscio & Bottega, Sicelle

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...