spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 17 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “SP92-via Grandi, a San Casciano: ma il limite è 30 o 50 km/h? C’è un equivoco nei cartelli”

    "Scendendo dal Tondo si trovano cartelli che indicano velocità 30 km/h. Sul rilevatore di velocità all'inizio delle abitazioni, uno che indica 50 km/h"

    E’ da tanto tempo che volevo fare questa segnalazione. La strada SP92 è una strada di collegamento che da Mercatale arriva a San Casciano.

    Questa strada permette di arrivare alla Fi/SI.

    Da trent’anni ad ora il traffico è aumentato (in Italia tutto si muove su gomma purtroppo) soprattutto quello delle auto, che nel frattempo sono diventate sempre più grosse e potenti.

    Volevo segnalare l’anomalia della cartellonistica di questa strada, che va dal Tondo delle Corti alla rotonda del Poggione.

    Scendendo dal Tondo si trovano cartelli che indicano velocità 30 km/h. All’altezza della piscina c’è il cartello che indica San Casciano.

    A questo punto scatta l’anomalia: su un rilevatore di velocità che è sistemato 20 metri prima dell’imbuto dei cipressi e dell’inizio delle abitazioni, c’è un cartello che indica 50 km/h.

    Non vi sembra una anomalia? Agli abitanti di via Grandi sì. Considerando anche che nel corso degli anni si sono verificati troppi incidenti per velocità, fortunatamente senza danni alle persone.

    Speriamo che qualcuno metta mano a queste anomalie.

    Francesco Cannone

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...