spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 1 Luglio 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una riflessione sulla manutenzione partendo da quella del cimitero… di Vertine

    "La sfida è questa: prendersi cura e coccolare il nostro immenso patrimonio storico pubblico e privato senza necessità e bisogno di nuove cattedrali nel deserto"

    La manutenzione al cimitero di Vertine.

    La manutenzione è una pratica importante in un Paese che ha mille monumenti e palazzi che hanno solo bisogno di piccoli accorgimenti e cure per mantenere la loro bellezza e sfidare il futuro.

    E la sfida è questa: prendersi cura e coccolare il nostro immenso patrimonio storico pubblico e privato senza necessità e bisogno di nuove cattedrali nel deserto.

    Costruzioni, capannoni, brutti e inutili che non hanno mai avuto senso se non quello di alimentare la voracità degli squali speculatori del cemento.

    E di un territorio in cui ogni volta che cadono due gocce, finisce sotto onde di acqua e camionate di fango.

    Andrea Pagliantini

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...