spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 29 Gennaio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ancora auto abbandonate a San Casciano: “Queste due sono in parcheggi pubblici”

    Ennesima segnalazione (non solo da San Casciano) da parte di cittadini che si chiedono come sia possibile che questi mezzi vengano lasciati così a lungo in aree pubbliche

    SAN CASCIANO – Quello dei mezzi abbandonati (auto e motorini in particolare) è un tema enorme, che riguarda tutti i comuni del nostro territorio. Per non parlare di realtà più grandi, o città come Firenze.

    Da molti dei “nostri” comuni riceviamo continue segnalazioni di automezzi abbandonati, in aree private (uno dei casi principali è,in questo senso, a Mercatale – leggi qui -) o pubbliche. Che rimangono lì per mesi. Anni.

    E i cittadini ci chiedono il motivo per il quale non vengano rimossi. In particolare quelli che, come in questo caso specifico, si trovano su aree pubbliche. Anzi, direttamente in spazi di sosta.

    Senza limiti di tempo (ma con l’obbligo di spostamento per la pulizia strade) la prima, in zona supermercato Coop San Casciano-viale Europa.

    In zona di sosta a pagamento (e anche in questo caso con l’obbligo di spostamento per la pulizia strade) la seconda, in piazza De Gasperi (il piccolo parcheggio di fianco all’ex Hotel Mary).

    Sui parabrezza si notano anche alcune multe, che possono essere state staccate sia dalla polizia municipale sancascianese che dai “vigilini” (nel caso di piazza De Gasperi) per il controllo degli spazi di sosta blu.

    “Queste auto – ci dice chi ci ha segnalato questi due ultimi casi specifici – sono ferme da chissà quanto tempo, ma è stato verificato se sono mezzi assicurati? Perché sono sempre lì?”.

    Domande che giriamo, rimanendo in attesa di una risposta, all’amministrazione comunale di San Casciano.

    Per capire se si tratta davvero di mezzi abbandonati, se sono stati fatti controlli specifici (ad esempio se siano stati rubati). Insomma, per avere delle spiegazioni sul perché della loro prolungata presenza in questi spazi.

    # San Casciano, auto abbandonate: individuate una quindicina, partite le procedure

    Qui trovate un approfondimento sul tema dei mezzi abbandonati, sul sito laleggepertutti.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...