spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    ASD Valpesana, il bilancio del presidente Rocco: “Adesso abbiamo anche i giusti impianti”

    SAN CASCIANO – È appena terminata la stagione sportiva per le atlete dell’ASD Valpesana, la giovane società di pattinaggio artistico, riuscita a raggiungere un eccellente risultato grazie alle atlete Ginevra Di Paco, Danila Lavilla, Aicha Ndiaye, Elisa Viscardi, Sofia Santucci, che si sono aggiudicate sei coppe, mentre Giulia Consigli e Lucrezia Di Paco hanno ottenuto anche loro meritati premi.

     

    "Questo è il frutto di un lavoro decennale portato avanti con grande entusiasmo – ha detto il presidente Andrea Rocco – grazie all’allenatrice Antonella Canale coadiuvata da Daria Ratano e Chiara Cancialli. Purtroppo il percorso è stato difficile soprattutto a causa della carenza d’impianti adeguati, ma che trova adesso nell’impianto di Mercatale il giusto sviluppo".

     

    Insegnanti, dirigenti e genitori per la prossima stagione hanno un desiderio grande: potenziare la presenza di questa disciplina sul territorio, aumentando sia l’offerta che la qualità tecnica per mirare a ottenere livelli più alti, riuscendo a intensificare le ore di allenamento.

     

    Aiutati anche… da qualche sponsor, importante non solo per il sostegno alla società sportiva, ma anche orgoglio per le atlete che si sentiranno ancora più “sostenute”.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...