spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Consegnati dal maresciallo Marco Menichelli durante il pranzo annuale a Villa Borromeo

    Si sono ritrovati a Villa Borromeo per il tradizionale scambio di auguri i carabinieri in congedo della Sezione M.O. Salvo D’acquisto di San Casciano.

     

    C'erano il presidente (l’appuntato Alberto Pierini), soci e familiari, il comandante della Stazione di San Casciano Maresciallo Aiutante Luogotenente Marco Menichelli, personale in servizio e i presidenti di altre sezioni.

     

    L’occasione è stata gradita per la consegna degli Attestati di Fedeltà rilasciati dalla Presidenza Nazionale, a tutti i carabinieri in congedo iscritti da oltre venticinque anni alla Sezione. Oltre ai saluti del Presidente Onorario il Capitano Giovanni Carlo Buoncristiani e il Presidente Appuntato Pieri, un altro gradito saluto è stato espresso a tutti i partecipanti dal Maresciallo aiutante Vincenzo Lodato, per molti anni Comandante della Stazione carabinieri di San Casciano.
     

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...