spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 26 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Continua la “guerra in rima” fra i sancascianesi: da non perdere

    La "guerra delle rime" post Carnevale Medievale Sancascianese non accenna propria a finire. Ed ecco che l'ultima "nata" sulla scena dei "rimisti", La Gazza Ladra, che si rivolge ai Tre Briganti (clicca qui per leggere le loro rime), per rimetterli… un po' in "riga". Anzi, in… "rima".

     

    "Un consiglio utile, o cari tre briganti di contrada, se siam sancascianesi veri, noi dobbiamo amare il nostro paesone compresi gli ignoranti come voi. Allora un buon consiglio vi vo' dare, al fine di salvare un po' la faccia, gratis amore dei (senza pagare) risparmierete un'altra figuraccia. Se volete competer con Pasquino sul filo delle rime, in verità scegliete un professore sopraffino che insegni almeno all'università". La Gazza Ladra

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua