spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Incendio a Sant’Angelo Vico l’Abate: 200 metri quadri di oliveta in cenere

    Decisivo l'intervento di due squadre de La Racchetta. Ben 9 squadre del nostro territorio da ieri sera al lavoro all'isola d'Elba per il grave rogo

    SAN CASCIANO – Principio di incendio nel pomeriggio di oggi, martedì 22 agosto, a Sant’Angelo Vico l’Abate, nel comune di San Casciano.

    Il pronto intervento di due squadre de La Racchetta, provenienti dal Ferrone e da San Casciano, ha limitato i danni a 200 metri quadri di oliveta andati in cenere.

    Presenti anche i carabinieri forestali per i rilievi di competenza.

    Da sottolineare inoltre che ben nove squadre de La Racchetta stanno operando da stanotte anche sul grave incendio all’isola d’Elba.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...