spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Incidente in Autopalio dopo galleria San Casciano, in direzione Firenze: problemi per il traffico

    Coinvolti due mezzi, fra la galleria San Casciano e l’ingresso di San Casciano nord. Incolonnamenti in entrambe le direzioni

    FIRENZE-SIENA – Un incidente stradale che ha coinvolto due mezzi, nella prima mattinata di oggi, lunedì 17 giugno, sta creando disagi alla circolazione lungo l’Autopalio.

    L’incidente è avvenuto dopo la galleria di San Casciano, in direzione Firenze, in uno dei tratti interessati dai lavori.

    Tratto nel quale, quindi, si scorre solo a due corsie: non risultano per fortuna feriti ma, come si vede dalla foto, uno dei mezzi è finito sopra al “new Jersey” di cemento.

    Al momento sono gli occupanti dei due mezzi a regolare il traffico con una sorta di senso alternato.

    Per cui al momento (le 8.15 quando scriviamo) dovesse andare verso Firenze, suggeriamo quindi viabilità alternativa.

    Ma anche nel senso opposto si stanno formando incolonnamenti.

    Ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria, in particolare la via Cassia a San Casciano.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...