spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Cerbaia, ancora un incidente lungo la via Volterrana: auto contro moto. Feriti lievi

    E' successo domenica sera: ad avere la peggio un uomo e una donna sulla moto, caduti violentemente sull'asfalto

    CERBAIA (SAN CASCIANO) – Incidente tra una moto e un’auto nell’abitato della frazione di Cerbaia, esattamente in via Volterrana all’altezza del civico 163.

     

    E’ successo poco prima delle 20 di domenica 5 giugno. Ad avere la peggio un uomo e una donna in sella a una moto, che sono andati a sbattere violentemente contro un’auto e caduti sull’asfalto.

     

    Sul posto sono state fatte arrivare due ambulanze, una della Misericordia di San Casciano e una della Pubblica Assistenza sezione Ginestra Fiorentina, che hanno provveduto a trasportare al pronto soccorso i due che erano sulla moto, mentre l’uomo alla guida dell’auto non ha avuto bisogno di essere soccorso.

     

    Sul posto per i rilievi del sinistro sono intervenuti i carabinieri della Stazione di San Casciano, mentre c’è stato bisogno anche dell’intervento dei volontari della Protezione Civile de “La Racchetta” di San Casciano che ha ripulito la carreggiata da olio e benzina fuoriuscita dalla motocicletta.

     

    Le condizione dei trasportati in ospedale non sono al momento particolarmente serie.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...