spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il libro di Alessandro Bedini: accanto a lui prevista la presnza del professor Franco Cardini

    SAN CASCIANO – Libri da leggere e da conoscere attraverso il contatto diretto con gli autori. La biblioteca comunale di San Casciano torna a proporre una stagione letteraria di alto profilo in cui protagoniste sono le parole scritte, presentate, promosse e commentate dalle penne che le hanno prodotte.

     

    Un ciclo di incontri-conferenze al fianco degli scrittori e di alcuni esperti che il Comune organizza nella sala delle conferenze di via Roma a partire da lunedì 23 settembre alle 21.15.

     

    Il primo appuntamento con la cultura dei libri accende i riflettori sul giornalista e saggista Alessandro Bedini e la sua ultima fatica: “L’Italia occupata. La sovranità militare italiana e le basi Usa-Nato”. L’opera sarà introdotta da un ospite d’eccezione nonchè protagonista della cultura nazionale: lo storico e saggista Franco Cardini. Oltre all’autore e allo storico, alla serata prenderà parte un rappresentante dell'amministrazione comunale. Ingresso libero. Info: 055 8256380.

     

    Il libro: L’Italia è un paese sovrano? E' il nostro paese in condizione di farlo, viste più di 100 basi militari sul nostro territorio sotto l’usbergo degli Stati Uniti e/o della Nato? Questo libro vuol mettere il dito nella piaga: senza un’autentica sovranità il paese diventa un fantoccio nelle mani delle grandi potenze e ciò vale in politica estera così come in politica interna. Una realtà da conoscere per avviare un dibattito civile che ancora latita ma che oggi più che mai è fondamentale iniziare.

     

    L’autore: Saggista e giornalista, ha insegnato come docente a contratto Storia delle civiltà mediterranee in epoca medievale presso l’Università Campus Lucca e presso l’Istituto SUM Italia di Firenze. Studioso di storia medievale, ha pubblicato Testimone a Gerusalemme. Il pellegrinaggio di un fiorentino del Trecento (Città nuova, Roma 1999) e curato l’edizione italiana de Les récits de voyages et de pèlerinages di Jean Richard con il titolo Il santo viaggio (Jouvence, Roma 2003).

     

    Autore di numerosi saggi, tra cui Il pellegrinaggio medievale (La libreria di Babele, Ragusa 2005), Il vero Graal. Itinerario terreno del Sangue di Cristo, (Pacini Fazzi, Lucca 2007), collabora con le riviste Medioevo, Diorama e Africana. Insieme ad Andrea Consorti ha pubblicato nel 2011 il giallo medievale I segreti della Fortezza Augusta.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...