spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 19 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il Malato Immaginario, con l’aggiunta di Stenterello, al Teatro Everest

    Lo spettacolo della "Compagnia Lavori in Corso", parte del ricavato, andrà all'Associazione Tumori Toscana

    SAN CASCIANO – Tutto esaurito alla prima de “Il Malato immaginario” commedia di Moliere con libero adattamento della regista Roberta Tassini, andata in scena al Cinema Teatro Everest “Sala della Comunità Giovanni Paolo II” venerdì 5 aprile 2019 (Si replica stasera, 7 aprile dalle 16.15).

     

    Tra le sorprese annunciate, il personaggio Stenterello, la maschera tradizionale di Firenze e del Teatro fiorentino, che ha introdotto il pubblico in scene esilaranti grazie ai bravissimi interpreti de “la Compagnia Lavori in Corso” dove Argante il protagonista, è lo specchio dei malesseri che pervadano anche oggi la nostra società, un malato immaginario che trascorre il suo tempo a cercare malattie inesistenti, circondato da millantatori e medici e farmacisti che approfittano della sua debolezza, dall’altra parte c’è la cameriera fedele e la sorella che gli fanno scoprire l’ipocrisia di chi lo circonda.

     

     

    Una commedia brillante che alla fine porta a fare riflettere il pubblico sulla vita attuale. Tanto divertimento dunque ma con un pensiero anche alle persone malate, perché parte del ricavato delle due serate, andrà all’Associazione Tumori Toscana rappresentata nella prima sera da Flaminia Peris responsabile infermieri professionali e OSS su Firenze e territorio, che ha portato i saluti prima dell’inizio: 

     

    "Un grazie va oltre a tutti voi presenti anche la Compagnia Lavori in Corso ha detto Peris – per essere vicina a noi che dal 1999 a oggi assistiamo a casa 24 ore su 24 i malati di tumore in maniera assolutamente gratuita. Purtroppo quelli che andiamo ad assistere non sono malati immaginari, ma è una realtà concreta, il cancro quando arriva  non colpisce solo la persona ma tutto il nucleo familiare e fare questa battaglia contro il male non è una cosa semplice. Grazie dunque non solo da me e da tutto l’ATT, porto i ringraziamenti anche da parte di tutte le persone che abbiamo conosciuto, che abbiamo assistito e che stiamo assistendo e che in futuro assisteremo".

     

     

    L’appuntamento adesso è per domenica 7 aprile 2019 alle ore 16.15 al Cinema Teatro Everest piazza Cavour, 20

     

    Gli interpetri del "Malato Immaginario" sono: Alessandro Cafaggi, Andreina Farina, Simonetta Farina, Marco Frosali, Luana Losi, Franco Pasqualetti, Roberta Passaseo, Sonia Pestelli, Nicola Salvini, Roberta Tassini.

    Ideazione scenica: Lavori in Corso; audio e luci Adriano Fusi; elementi di scena Luca Di Giacomo, Stefano Idea Arredo, Paola Neri, Luana Losi costumi Pink Cherry, Lavori in Corso; trucco e parrucco Miriam Bernini, Sara Pasquini, Paola Matteuzzi, sartoria Maurizia Ferrucci.

    La Compagnia ringrazia il Circolo Acli, don Massimiliano Gori, le maestranze che hanno prestato il loro servizio Adriano Fusi, Leonardo Chiarini, Leonardo Marranci, Yuri Mannini.  

    Per info 3335242386 Prevendita domenica dalle 10.00 alle 12.00.       

     

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...