spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 3 Luglio 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Mercatale, ancora vetri delle auto sfondati durante la notte: carabinieri al lavoro

    Atti vandalici o tentativi di rubare? Dopo quanto era accaduto a fine settembre in via De Nicola, ancora finestrini rotti (stavolta nel parcheggio delle scuole lungo via dei Cofferi)

    MERCATALE (SAN CASCIANO) – Prosegue a Mercatale l'”attività” notturna di chi, per vandalismo o per cercare chissà cosa all’interno delle auto, rompe i finestrini per aprire le portiere.

    Era accaduto a fine settembre in via Enrico De Nicola (parcheggio sotto le scalette di scuola-palestra), è accaduto di nuovo la scorsa notte (quella fra martedì e mercoledì).

    # Mercatale: vetri sfondati a cinque auto parcheggiate nella zona di via De Nicola

    Vittime alcuni proprietari di auto in sosta nel parcheggio delle scuole, lungo via dei Cofferi.

    Anche stamani, giovedì 28 ottobre, i carabinieri della Stazione di San Casciano erano sul posto per raccogliere le informazioni ed effettuare un sopralluogo.

    Intanto, comprensibilmente, i mercatalini che di notte lasciano le loro auto fuori, nei parcheggi, iniziano ad essere peroccupati. E arrabbiati.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...