spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 5 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Odissea ascensori, ancora lavori in corso. Parcheggio Stianti gratuito per tutti

    Il Comune ha organizzato un servizio di trasporto pubblico, dal parcheggio verso il centro storico, per i residenti con disabilità e in difficoltà motorie, fino al ripristino della funzionalità degli ascensori

    SAN CASCIANO – Parcheggio Stianti gratuito per tutta la cittadinanza. E sosta free nelle aree a pagamento presenti nel capoluogo a disposizione dei residenti nel complesso dell’area Stianti.

    La gratuità del parcheggio multipiano e degli stalli blu a San Casciano è la misura che il Comune ha deciso di adottare, approvandola con una direttiva di giunta, con l’obiettivo di limitare il più possibile i disagi legati all’ennessima interruzione del servizio dell’ascensore.

    L’impianto, infatti, è stato sospeso temporaneamente, sia sul lato sinistro che sul lato destro, per consentire l’esecuzione degli urgenti interventi di manutenzione e sostituzione, non ancora ultimati, che si protrarranno per alcune settimane.

    La giunta ha previsto inoltre di allestire un servizio di trasporto a vantaggio dei residenti dell’area Stianti con disabilità e chi si trova in situazione di particolare difficoltà (anziani, passeggini) fino al ripristino della funzionalità degli ascensori.

    Ogni famiglia residente in via Terracini riceverà due pass per la sosta gratuita in tutto il capoluogo, nelle aree di sosta a pagamento all’esterno e all’interno delle mura (piazza Cavour e via del Cassero).

    I permessi saranno recapitati nei prossimi giorni nelle cassette postali.  

    Altri provvedimenti contenuti nel documento sono lo spostamento dell’arrivo e della sosta degli autobus di linea dall’attuale terminal di viale Terracini a piazza della Repubblica e da piazza Zannoni a via dei Fossi.

    E una campagna di informazione rivolta ai fruitori del parcheggio sull’interruzione del servizio, diffusa e posizionata in corrispondenza degli ingressi del parcheggio, dei parcometri e dell’accesso agli ascensori.

    Per quanto riguarda lo spostamento del terminal sarà concordato con il concessionario del servizio il percorso degli autobus in transito.

    Il provvedimento ha validità fino al 10 settembre, salvo eventuale ultimazione dei lavori di manutenzione sugli impianti.

    Qualora si dovessero verificare disguidi nella consegna i cittadini potranno ritirare il pass presso l’ufficio segreteria del sindaco del Palazzo comunale (via Machiavelli, 56 primo piano). Per informazioni: 0558256235.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...