spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Molte sono state schiacciate rendendo la strada scivolosa: intervento de La Racchetta

    FALTIGNANO (SAN CASCIANO) – Forse la fretta di arrivare al frantoio con il carico di olive ha fatto sì che buona parte di queste finissero sulla carreggiata in via Faltignano, all’altezza del civico 33, poco dopo il cimitero.

     

    Siamo in un tratto pericoloso, che spesso vede coinvolte autovetture in incidenti stradali. E non è da escludere che il trasportatore non si sia accorto della perdita delle olive.

     

    Sta di fatto che alle 8.30 di questa mattina è dovuta intervenire, dietro la segnalazione della polizia municipale, una squadra della protezione civile de “La Racchetta” con sede a San Casciano per spargere materiale assorbente sull’asfalto.

     

    Dove le auto in transito avevano schiacciato le olive, rendendo così il piano stradale sdrucciolevole. Al resto ha pensato lo scroscio d’acqua che ha così definitivamente “lavato” la strada.

     

    Ma l'avvertenza rimane: se passate in quella zona state attenti al fondo stradale.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...