spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 5 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    San Casciano, irrompe nella casa dell’ex moglie e tenta il suicidio: fermato dai carabinieri

    Un 32enne minacciava di gettarsi dalla finestra: fermato dai militari e, in seguito, portato in ospedale

    SAN CASCIANO – La scorsa notte i carabinieri della Stazione di San Casciano sono intervenuti in un’abitazione del capoluogo.

    Inizialmente per la segnalazione di quello che appariva come un furto.

    Una volta giunti sul posto (poco fuori dall’abitato, in direzione Calzaiolo-San Pancrazio), i militari hanno trovato la porta dell’appartamento divelta.

    E, all’interno, un 32enne del posto che, in evidente stato di agitazione, minacciava di gettarsi dalla finestra, al primo piano.

    I carabinieri, che conoscevano l’uomo come soggetto già residente in quell’appartamento, lo hanno bloccato impedendogli di mettere in pratica le proprie intenzioni.

    Il personale sanitario giunto sul posto lo ha infine trasportato in ospedale, per prestargli le cure del caso.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua