spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 6 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un appuntamento ogni giorno: la settimana di Effetto Notte a San Casciano

    Ecco tutti gli eventi previsti da oggi, lunedì 19 luglio, fino a sabato 24 e domenica 25. Cinema, libri, teatro, musica...

    SAN CASCIANO – Anche per questa settimana la rassegna Effetto Notte, che si svolge presso l’Arena dentro Le Mura nel centro storico di San Casciano, propone un appuntamento al giorno.

    Lunedì 19 luglio la proiezione di “Re per una notte”, capolavoro di Martin Scorsese con Robert De Niro.

    Martedì 20 la presentazione di “Medioevo Chiantigiano”, un volume curato da Mési Bartoli e Nicoletta Matteuzzi, che ripercorre l’arte nei territori del Chianti tra il nono ed il quattordicesimo secolo.

    Mercoledì 21 il film “Fino all’ultimo indizio” di John Lee Hancock con Denzel Washington e Jared Leto, un poliziesco dall’animo nerissimo, dove il mostro gioca con gli agenti che lo inseguono.

    Giovedì 22 Gaia Nanni porta in scena “Gli ultimi saranno gli ultimi”, un monologo esilarante, tragicomico e dissacrante.

    Venerdì 23 la trascinante musica irlandese dei Jig Rig.

    Sabato 24 e domenica 25 luglio il film “Regine del Campo”, una commedia francese lieve e frizzante che celebra la vita di provincia e si diverte a ribaltare generi e ruoli.

    Gli appuntamenti hanno tutti inizio alle ore 21.30. E’ consigliata la prenotazione allo 0558256388.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...