spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un brindisi perfetto per le ultime settimane d’estate? Con il Bianco Toscana IGT Castelli del Grevepesa

    Trebbiano, Malvasia del Chianti e Chardonnay: questo il blend di un vino dai profumi molto delicati, ma intensi, con spiccate note fruttate

    GABBIANO (SAN CASCIANO) – Un brindisi in queste ultime settimane d’estate? Con il Bianco Toscana IGT di Castelli del Grevepesa.

    Dalle colline toscane, ricco di carattere e freschezza ad ogni sorso, perfetto per portate di pesce e crostacei.

    Trebbiano, Malvasia del Chianti e Chardonnay: questo il blend del Bianco Toscano IGT dal colore giallo paglierino.

    Profumi molto delicati, ma intensi, con spiccate note fruttate.

    Piacevole con nota acidula che dona freschezza ed esalta le sensazioni al palato.

    Qui la scheda tecnica, qui invece l’acquisto online.


    Sede: Castelli del Grevepesa, via Gabbiano 34, San Casciano Val di Pesa

    Telefono055821911

    Sito webwww.castellidelgrevepesa.it

    Shop onlinewww.shop.castellidelgrevepesa.it

    Facebookwww.facebook.com/grevepesa

    Negozio: via Gabbiano 34, San Casciano Val di Pesa – vinoteca@castellidelgrevepesa.it

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...