spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un’alpinista a San Casciano: il libro sulle avventure di Miri Ercolani si presenta a San Casciano

    Ha vissuto dal 1980 al 1995 a San Casciano. Presentazione oggi, mercoledì 29 marzo, alle ore 21.15 presso l’Auditorium ChiantiBanca

    SAN CASCIANO – La prima donna che ha scalato in solitaria il Denali, la cima più alta del Nord America, è stata Miri Ercolani, che ha vissuto dal 1980 al 1995 nel comune di San Casciano.

    Di lei, delle sue avventure come alpinista, si è occupato in lunghe e non sempre facili ricerche Nelusco Paoli, appassionato di alpinismo.

    Che questa sera, mercoledì 29 marzo, ore 21.15 presso l’Auditorium Machiavelli ChiantiBanca, in piazza Arti e Mestieri 1, presenterà il libretto “La prima donna che ha scalato il Denali. Un’alpinista a San Casciano in Val di Pesa”.

    Che è stato pubblicato grazie al contributo di ChiantiBanca, Coop.fi, con il patrocinio del Comune di San Casciano e del Club Alpino Italiano Sezione di Firenze APS.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...