spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 3 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Mercoledì 7 dicembre, ore 18.45, con i ladri in giardino: il video da Croce di Via (San Casciano)

    Le immagini riprese dalle telecamere in giardino, il racconto di Marco: "Appena li ho visti nei monitor, ho acceso le luci e liberato l'alano. Se la sono data a gambe"

    TALENTE (SAN CASCIANO) – Ore 18.45, mercoledì pomeriggio prefestivo, in un’abitazione lungo via Empolese.

    Siamo fra San Casciano e Cerbaia, a Croce di Via, frazione del Talente. Strada di passaggio per eccellenza.

    Marco è in casa, quando sente che una delle telecamere (quella in giardino) che ha installato notifica una presenza.

    “Il cane era in casa – ci dice – ho pensato che potesse essere un gatto, o un altro animale. Invece, con mia sorpresa, ho visto due persone, due ladri, che erano lì a indicare la telecamera”.

    Questione di attimi: “Il tempo di accendere le luci fuori – prosegue – e di liberare il cane (una femmina di alano di circa 70 kg., n.d.r.) e si sono dati alla fuga”.

    Li avrebbe visti fuggire anche il vicino di casa.

    Istantanea, come dovrebbe essere sempre, anche la chiamata ai carabinieri: “Che sono arrivati da San Casciano rapidamente, in cinque minuti erano qui da me”.

    “Sembra che le due persone siano già conosciute – dice ancora Marco – Ladruncoli che si aggirano in zona”.

    “Che magari – conclude – si sarebbero anche avvicinati alla casa, ma il cane avrebbe iniziato ad abbaiare e li avrebbe comunque messi in fuga”.

    Il “riassunto” è, comunque, sempre lo stesso: cercare di mettere in pratica ogni accorgimento per rendere difficile la vita ai malintenzionati (finestre chiuse, porte chiuse, allarmi attivati per chi li ha installati…).

    E, per qualsiasi sospetto o situazione poco chiara, chiamare immediatamente il 112.

    Ancora ladri in casa in zona Montopolo: rubato pure il Calendario dell’Avvento dei bambini…

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...