spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Imposta comunale sulla pubblicità, scadenza il 31 marzo

    La società concessionaria A e G SpA sta inviando gli avvisi per il pagamento dell'anno 2019

    BAGNO A RIPOLI – Il Comune di Bagno a Ripoli informa che la società concessionaria A e G SpA (via G. Matteotti, 33 – Bagno a Ripoli) sta inviando gli avvisi per il pagamento dell'imposta comunale sulla pubblicità per l'anno 2019. 

     

    Scadenza il prossimo 31 marzo 2019. In caso di mancato ricevimento del preavviso di pagamento, il bollettino di conto corrente postale può essere ritirato presso il locale ufficio della concessionaria A e G SpA in via Matteotti 33 a Bagno a Ripoli nei seguenti giorni: lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle 9 alle 13 e mercoledì dalle 15 alle18 (mail: bagnoaripoli@aegspa.it), dove è disponibile la modulistica necessaria per l’esatto assolvimento del tributo

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...