mercoledì 8 Luglio 2020
Altre aree

    VIDEO / Polpette di pesce, la nuova ricetta di Siaf per studenti e famiglie

    Ogni settimana un nuovo piatto: stavolta ecco un secondo facile e veloce realizzato dalla cuoca Susanna e dalla sua nipotina Viola

    BAGNO A RIPOLI – La ricetta stavolta l’ha scelta la piccola Viola, alunna della scuola primaria “Michelet” di Antella.

    Sono le polpettine di pesce, un secondo facile e gustoso, e uno dei piatti che più preferisce tra quelli che Siaf, la società di refezione che si occupa della mensa scolastica, porta sulla tavola degli studenti ripolesi.

    Insieme alla zia Susanna, una delle cuoche di Siaf, l’hanno realizzata in “diretta” video, mettendola a disposizione di tutti i bambini ripolesi che in questo periodo, con le scuole chiuse a causa del Coronavirus, possono seguire su Youtube le lezioni di cucina solitamente svolte in classe insieme a Siaf.

    Ogni settimana, sul canale Youtube del Comune, viene proposta una ricetta diversa, che i piccoli alunni possono realizzare insieme alle loro famiglie.

    Un’iniziativa promossa dai Servizi educativi del Comune che si inserisce nel solco del progetto “Comunità del cibo”, realizzato insieme a Siaf negli istituti comprensivi del territorio e finalizzato a creare una vera e propria cultura alimentare condivisa, attraverso laboratori e attività pratiche che coinvolgano, accanto alla scuola e ai suoi protagonisti, anche le famiglie degli alunni.

    Per realizzare le polpettine di questa settimana insieme a Viola e Susanna sono necessari ovviamente del pesce (nasello, merluzzo o qualsiasi altro pesce a filetto), patate, due uova, prezzemolo e pan grattato.

    Completano la lista degli ingredienti una buccia di limone da grattugiare, olio, aglio a piacere e sale quanto basta. Il risultato è buono e assicurato.

    Le ricette online seguono i principi ispiratori del progetto “Comunità del cibo”, a partire dalla lotta agli sprechi e il riuso delle risorse, l’impiego di materie prime di filiera corta, la riscoperta di una cucina “povera” ma genuina e la valorizzazione della tradizione culinaria del territorio.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...