spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Grande festa di Natale a Villa Jole: ospiti e parenti… protagonisti

    Come ogni anno l'animazione della struttura ha messo in scena una simpatica recita. Il tema? I 12 mesi dell'anno

    BAGNO A RIPOLI – Sabato scorso grande festa di Natale a Villa Jole, l'Rsa a Bagno a Ripoli.

     

    Come ogni anno l’animazione della struttura ha messo in scena una simpatica recita che ha visto come protagonisti gli ospiti e alcuni parenti.

     

    Gli attori si sono cimentati in una sfilata di moda completamente realizzata con materiali di recupero.

     

    Il tema utilizzato è stato il richiamo ai “i dodici mesi dell’anno”, ventiquattro abiti, due per mese, un "lui” e una "lei” per ogni mese, accompagnati da musichette di sottofondo scelte per l’occasione e inerenti al tema.

     

    La festa, oltre che un augurio natalizio ha chiuso il lavoro di un anno fatto dall’animazione gli ospiti. Il richiamo ai mesi è stato l’argomento principale di molte attività di animazione e socializzazione, dai laboratori manuali, alle gite guidate alla riabilitazione cognitiva, tutto con lo scopo di mantenere le capacità residue e stimolare l’attività mnemonica.

     

    La festa ha riscosso un grande successo sia tra gli ospiti che, senza remore o titubanze, si sono messi in gioco divertendosi moltissimo; sia tra i parenti sempre ben contenti di dare il loro contributo sia come “attori non protagonisti” che come aiuto sarte o costumisti.

     

    Il ricco buffet offerto dalla direzione della struttura ha chiuso il simpatico evento natalizio.

     

    Ospiti di Villa Jole adesso in attesa del “pranzo natalizio” del 25 dicembre, ormai noto per bontà ed opulenza e per la partecipazione e la grandissima affluenza dei parenti.

     

    A gennaio invece, l’anno inizia subito ricco di eventi con il consueto “pranzo sociale” per gli anziani fragili del territorio. Con la partecipazione di Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli, del vicesindaco Ilaria Belli e degli assistenti sociali.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...