spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 29 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Vaccinazione pediatrica. Il viaggio del camper #GiovaniSìVaccinano fa tappa a Tavarnelle

    Per bambini fra 5 e 11 anni. L'hub mobile sarà attivo giovedì 10 febbraio dalle ore 12 alle ore 16 in via Fontazzi, 2, di fronte alla palestra Galletti

    BARBERINO TAVARNELLE – Arriva a Tavarnelle l’Hub Mobile per la somministrazione delle prime dosi dei vaccini “Pfizer” agli alunni di età compresa tra i 5-11 anni. 

    Si potrà così vaccinarsi in fretta e in sicurezza con il camper di “#Giovanisì vaccinano a scuola”, che fa tappa nel comune di Barberino Tavarnelle per vaccinare contro il Covid-19 bambini in età pediatrica.

    Il tour regionale, rivolto ai più piccoli, si fermerà a Tavarnelle nella giornata di giovedì 10 febbraio.

    Il servizio, promosso dalla Regione Toscana, in collaborazione con la Società della Salute Sud Est, il Comune di Barberino Tavarnelle e l’Istituto comprensivo statale “Don Lorenzo Milani”, sarà attivo dalle ore 12 alle ore 16 in via Fontazzi, 2 di fronte alla Palestra Galletti, nei pressi del complesso scolastico dell’Istituto comprensivo Don Lorenzo Milani (via Allende, Tavarnelle).

    L’accesso alla vaccinazione presso il camper, un’ambulanza attrezzata, è libero per le prime dosi. Verrà rilasciata la prenotazione per la seconda.

    La somministrazione della prima dose sarà possibile anche nel caso in cui sia già stata fatta la prenotazione presso altro punto vaccinale.  

    Al momento della vaccinazione sono necessari tessera sanitaria e documento di identità del minore, carta di identità del genitore presente (nessun altro grado di parentela è ammesso), consenso e scheda anamnesi minori (da compilare per qualsiasi dose), eventuale delega di un genitore, eventuale dichiarazione monogenitorialità.

    I documenti sono disponibili on line e sono stati inviati dall’Istituto comprensivo attraverso una comunicazione rivolta alle famiglie interessate.

    Il servizio sarà arricchito dalle letture ad alta voce delle volontarie del Gruppo Nati per Leggere di Barberino Tavarnelle.

    Per effettuare la prenotazione si richiede di compilare il form e rilasciare la propria disponibilità entro mercoledì 9 febbraio ore 12https://forms.gle/aGjjC28SRdYt8kM56.

    “Siamo felici di poter accogliere il camper vaccinale nel nostro territorio – dichiara l’assessora alle politiche educative Marina Baretta – condividiamo l’obiettivo della Regione Toscana di incrementare la copertura vaccinale nella popolazione scolastica e contrastare la diffusione del contagio, il servizio di prossimità risponde alla necessità di estendere il più possibile la vaccinazione nei più piccoli a fronte della sensibile impennata cui stiamo assistendo da qualche mese”.

    “Responsabilità e fiducia sono i termini chiave di questo importante progetto di cui abbiamo chiesto l’attivazione anche nel nostro territorio – dichiara il sindaco David Baroncelli – invitiamo le famiglie ad usufruire dell’opportunità creata dall’hub vaccinale mobile che sarà presente il 10 febbraio a Tavarnelle, vaccinarsi è necessario, un gesto solidale e responsabile, per la tutela della salute nostra e di tutta la comunità”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...