spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    FOTO / E’ tutto vero: chiuso il cantiere “Terme”, riapre il tratto di Autopalio su tutte le corsie

    Una sofferenza in meno per chi, in particolare i pendolari del Chianti, dall’ottobre 2017 era costretto a fare i conti con file e pericoli

    FIRENZE-SIENA – E’ tutto vero. No, non soffrite di allucinazioni.

    Ultimi ritocchi di rifacimento alla segnaletica stradale, con la verniciatura delle strisce bianche sull’asfalto, e il tratto dell’Autopalio all’altezza del viadotto Le Terme, direzione Firenze, dal primo pomeriggio di oggi, giovedì 15 luglio, è percorribile senza effettuare lo scambio di carreggiata.

    Una sofferenza in meno per chi, in particolare i pendolari del Chianti, dall’ottobre 2017 era costretto a fare i conti con file che a volte iniziavano dopo l’entrata di San Casciano, in direzione Firenze.

    Un piccolo, primo passo, verso la soluzione dei cantieri infiniti sulla Firenze-Siena.

    E un alleggerimento in una situazione-lavori che, con quelli in A1, si è fatta insostenibile in questa estate 2021.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...