spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 2 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    FOTO / La neve sul Chianti: imbiancate soprattutto le “alture” di Greve in Chianti

    Vigneti, oliveti, case coloniche e antiche pievi che mostrano un aspetto fantastico: spesso ci dimentichiamo di quanta bellezza ci circonda

    CHIANTI – La prima neve del 2023 ha imbiancato le colline più alte del Chianti.

    Ci è bastato, ad esempio, salire a San Fabiano, sopra Mercatale, per immergersi in un paesaggio imbiancato.

    Quanto basta per apprezzare ancora di più la natura, vigneti, oliveti, case coloniche e antiche pievi che mostrano un aspetto fantastico: spesso ci dimentichiamo di quanta bellezza ci circonda.

    Molte anche le foto che ci hanno inviato i nostri lettori: dalle “alture” dei comuni di Greve in Chianti, Radda in Chianti, … .

    Se avete foto e video di neve nei nostri comuni chiantigiani e volete inviarceli, potete farlo dalla nostra pagina Facebook (via messenger), per mail a redazione@gazzettinodelchianti.it, via Whatsapp al 3391552376.

    VIDEO / Domenica mattina, due lupi sotto la neve, in un borgo colonico a Greve in Chianti…

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...