spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Arredamento d’interni: gli interior designer premiamo comfort e stile

    Per ottenere questo risultato è possibile intervenire su numerosi aspetti dell’abitazione, dai complementi d’arredo ai serramenti...

    Le abitazioni moderne devono risultare funzionali e pratiche, presentando al contempo un’identità bene definita. È per questa ragione che gli interior designer stanno promuovendo progetti in grado di favorire un perfetto connubio tra comfort e stile.

    Per ottenere questo risultato è possibile intervenire su numerosi aspetti dell’abitazione, dai complementi d’arredo ai serramenti, fino ad arrivare ad altri elementi funzionali e decorativi.

    Questo approccio consente di dare vita a una casa più orientata al benessere, in grado di guardare maggiormente alle esigenze della persona.

    I complementi d’arredo di design indispensabili per il comfort abitativo

    I complementi d’arredo giocano un ruolo di primo piano nel dare vita ad ambienti domestici all’insegna del comfort ed esteticamente accattivanti.

    Per quanto riguarda la zona living, è fondamentale innanzitutto scegliere con attenzione divani, divanetti e poltrone.

    Si tratta degli elementi che permettono di creare un vero e proprio angolo relax all’interno del soggiorno o della sala da pranzo. Per fare in modo che conferiscano all’ambiente il giusto tocco di stile, è importante orientarsi verso cromie in grado di abbinarsi al meglio alle tonalità del mobilio e delle pareti. Si può optare tanto per l’effetto tono su tono che per un accattivante gioco di contrasti.

    In aggiunta, è possibile accrescere il comfort visivo in modo ricercato inserendo nell’ambiente lampade e lampadari di design, ponendo la massima attenzione anche alle tonalità dell’illuminazione, optando a seconda delle necessità e delle preferenze per luci calde o fredde mai eccessive: in questo modo, l’effetto risulta sempre piacevole e in grado di conciliare ogni genere di attività.

    Favorire il well living grazie al comfort termico-acustico

    La ricerca del benessere tra le mura domestiche sta determinando un’attenzione crescente verso quei serramenti in grado di favorire il comfort termico-acustico.

    Del resto, grazie a queste soluzioni è possibile innanzitutto migliorare l’efficienza energetica della casa, così da ridurre i consumi e, di conseguenza, diminuire l’impatto ambientale e i costi delle bollette. Al tempo stesso, queste porte e finestre consentono di abbattere i rumori, rendendo le abitazioni più confortevoli.

    Ovviamente, rimane importante scegliere soluzioni anche esteticamente accattivanti, così da valorizzare al contempo l’ambiente in cui vengono inserite.

    Una soluzione di design che garantisce un ottimo well living dal punto di vista del comfort termo-acustico è rappresentata dalle porte e finestre di Cocif, produttore leader del settore con oltre 75 anni di esperienza.

    Com’è possibile notare anche esplorando il sito di Cocif.com, tutte le proposte dell’azienda si contraddistinguono per l’alta qualità dei materiali selezionati e per uno stile italiano d’eccellenza.

    Inserire negli ambienti pannelli fonoassorbenti decorativi

    Un altro elemento d’arredo con cui è possibile migliorare il comfort acustico domestico è rappresentato dai pannelli fonoassorbenti decorativi, una soluzione di grande impatto estetico attualmente sempre più gettonata tra gli interior designer.

    Si tratta di soluzioni dalle linee eleganti e ricercate che assorbono e dissipano i rumori, affinché quelli troppo alti e fastidiosi vengano respinti. Al giorno d’oggi le possibilità di scelta sono numerose, con l’opportunità di optare anche per pannelli eco-sostenibili, realizzati con materiali atossici.

    Naturalmente, tutti i modelli decorativi di design sono in grado di integrarsi perfettamente con l’arredamento della casa, essendo disponibili in un’ampia varietà di finiture e colori.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...