lunedì 10 Agosto 2020
Altre aree

    “Covid-19, “cluster” di positivi a Impruneta, Fabio Voller (Ars): “Efficaci i sistemi di tracciamento”

    Il coordinatore dell'osservatorio di epidemiologia dell'Agenzia regionale della sanità: "Servizi territoriali in grado di individuare subito la problematica"

    FIRENZE – “Come sottolineato dal report odierno si è evidenziato un “cluster” di casi positivi nel comune di Impruneta”.

    Lo scrive in una nota sui suoi canali social Fabio Voller, coordinatore dell’osservatorio di epidemiologia dell’Ars (Agenzia regionale della sanità), confermando i dati diffusi dalla Regione Toscana sulla diffusione del Coronavirus nella nostra regione.

    # Coronavirus in Toscana: 9 nuovi casi (7 sono a Impruneta), 3 decessi, 7 guarigioni

    Dati che però vanno visti in un’ottica costruttiva secondo Voller: “Dobbiamo dire che il sistema di tracciamento dei contatti dei servizi territoriali è stato particolarmente efficace ed ha permesso di individuare immediatamente la problematica”.

    Insomma, c’è da stare sempre allerta ma, in casi come questi, valutare in modo positivo il fatto che si sia in grado di rispondere subito con test, isolamenti, trattamenti nel caso siano necessari.

    “Il mantra Testare, Tracciare, Trattare – spiega Voller – sembra ad oggi funzionare in Toscana, di buon auspicio per l’autunno, qualunque piega l’epidemia vorrà prendere”.

    # Sette nuovi positivi al Covid-19 a Impruneta. Il punto della Ausl TC, le parole del sindaco Calamandrei

    “Ricordo – precisa – anche che nell’ultimo mese l’epidemia del Covid in Toscana, come quasi in tutta Italia, sembra avere finalmente trovato il suo punto più basso: negli ultimi 30 giorni sono stati notificati 146 casi totali (come in un giorno di fine marzo), per una media di poco più di 4 casi giornalieri.”

    “I ricoveri si sono ridotti fino a 16 pazienti totali (3 di questi in terapia intensiva) – conclude Voller – i decessi si sono fortemente ridotti fino ad arrivare ad una media di poco meno di 2 al giorno ed in 6 giorni non è stato registrato alcun decesso. Continuiamo così”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino