mercoledì 28 Ottobre 2020
Altre aree

    Elezioni regionali e preferenze Pd: Marras al top. Massimiliano Pescini è 12esimo in Toscana

    L'ex sindaco di San Casciano strappa un risultato "storico" nel difficilissimo collegio Firenze 2 (Chianti, Valdarno, Mugello, Valdisieve). Ed entra in consiglio regionale arrivando anche davanti a tanti "big"

    TOSCANA – Ecco qua la “classifica” dei più votati per il Partito democratico in tutta la Toscana alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre.

    Pd che dai primi calcoli dovrebbe aver conquistato 22 seggi in consiglio regionale: siamo al momento a 3.918 sezioni scrutinate su 3.937.

    Come si può vedere il maggior numero di preferenze l’ha preso Leonardo Marras, consigliere regionale e capogruppo uscente, pur in una circoscrizione (Grosseto) vinta dal centrodestra.

    Al secondo posto, dal collegio di Pisa, una consigliera uscente, Alessandra Nardini. Al terzo un assessore uscente, Vincenzo Ceccarelli (collegio di Arezzo).

    Ancora consiglieri uscenti nelle posizioni a seguire: Enrico Sostegni (Firenze 3, Valdelsa), Simone Bezzini (Siena), Antonio Mazzeo (Pisa), Giacomo Bugliani (Massa Carrara), Ilaria Bugetti (Prato).

    Non è consigliere uscente Mario Puppa, eletto a Lucca, così come non lo è Iacopo Melio, primo per preferenze nel collegio Firenze 1 (città), subito seguito nel medesimo collegio dall’assessore uscente al Comune di Firenze, Cristina Giachi.

    E’ dodicesimo assoluto Massimiliano Pescini, ex sindaco di San Casciano, eletto nella vastissima circoscrizione Firenze 2 (Chianti, Mugello, Valdarno, Valdisieve).

    Prende più preferenze dell’assessore uscente Federica Fratoni (Pistoia), del consigliere regionale uscente Gianni Anselmi (Livorno), della consigliera comunale uscente Monia Monni (Firenze 4, Piana fiorentina).

    E dell’assessore fiorentino Andrea Vannucci (sostenuto pubblicamente dal sindaco Dario Nardella nel “ticket” con Giachi).

    Poi, via via, gli altri. In attesa dell’ufficializzazione,a urne chiuse e risultati acquisiti, di tutto il consiglio regionale da parte della Regione Toscana.

    PREFERENZE PD ELEZIONI REGIONALI 2020: LA “CLASSIFICA”

    1. Leonardo Marras (Grosseto)_ 18.125

    2. Alessandra Nardini (Pisa)_ 15.003

    3. Vincenzo Ceccarelli (Arezzo)_ 14.564

    4. Enrico Sostegni (Firenze 3)_ 13.533

    5. Simone Bezzini (Siena)_ 13.906

    6. Antonio Mazzeo (Pisa)_ 12.211

    7. Giacomo Bugliani (Massa Carrara)_ 11.625

    8. Mario Puppa (Lucca)_ 11.397

    9. Ilaria Bugetti (Prato)_ 11.326

    10. Iacopo Melio (Firenze 1)_ 11.233

    11. Cristina Giachi (Firenze 1)_ 10.958

    12. Massimiliano Pescini (Firenze 2)_ 10.512

    13. Federica Fratoni (Pistoia)_ 10.453

    14. Gianni Anselmi (Livorno)_ 8.290

    15. Monia Monni (Firenze 4)_ 8.034

    16. Andrea Vannucci (Firenze 1)_ 8.011

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...