spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Superticket di 10 euro sulle analisi in “digitale”: abolito dal primo aprile

    Niente più costi aggiuntivi per la digitalizzazione delle immagini da ecografie, radiografie, scintigrafie

    FIRENZE E TOSCANA – Da lunedì 1° aprile sarà abolito il cosiddetto “superticket”, ovvero il contributo di 10 euro per la digitalizzazione applicato alle prestazioni specialistiche di diagnostica per immagini (RM, TC, ecografie, RX, scintigrafie) secondo quanto è stato stabilito dalla Regione Toscana con delibera nel febbraio scorso.

     

    I cittadini non dovranno più sostenere il contributo che non sarà più previsto tra le voci di compartecipazione alla spesa sanitaria, riducendo così i costi per l’accesso alle prestazioni. 

     

    Pertanto l’Azienda Usl Tc si è già attivata per aggiornare i software Cup territoriali affinché non venga più calcolato il contributo di digitalizzazione per le prestazioni erogate. Da lunedì i Cup di Firenze, Prato, Pistoia ed Empoli saranno allineati con la nuova procedura informatica.  

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...