spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Women Walk Firenze”: sabato 25 novembre la camminata di Korian contro la violenza di genere

    Organizzata dal network della salute, dalla prevenzione alla cura, che comprende anche Villa delle Terme a Impruneta

    FIRENZE – Si svolgerà sabato 25 novembre “Women Walk Firenze”, la camminata per sensibilizzare sul tema della violenza di genere organizzata da Korian, network della salute dalla prevenzione alla cura, con il patrocinio del Comune di Firenze, il Quartiere 4 Isolotto-Legnaia e il centro antiviolenza
    Artemisia.

    L’iniziativa, promossa dall’azienda nell’ambito del proprio impegno come Società Benefit, ha come obiettivo quello di sensibilizzare cittadini e pazienti sul delicato tema della violenza contro le donne.

    La camminata, il cui tragitto ricco di simboli e significati si snoderà tra le vie di Firenze, avrà inizio alle ore 10 presso la Rsa Le Magnolie (via Torcicoda, 43), per poi proseguire fino al Centro Diagnostico Medico Leonardo Da Vinci di via Pietro Colletta 28.

    La camminata contro la violenza di genere coinvolgerà non solo gli operatori del network, ma anche ospiti, pazienti, familiari e chiunque voglia dimostrare la propria attenzione al tema.

    L’evento rappresenta dunque un’importante occasione di condivisione e partecipazione per l’intera comunità.

    Attraverso questa iniziativa, Korian intende dimostrare il proprio impegno nella lotta a questa problematica di grande attualità e promuovere un ambiente di sicurezza e tutela per tutte le proprie operatrici, ospiti e pazienti.

    Promotore della camminata è anche il Korian Women’s Club, organizzazione interna all’azienda guidata da valori e obiettivi che puntano al miglioramento della qualità della vita delle donne in più aspetti, portando avanti un duplice impegno: contrastare la violenza di genere e valorizzare i talenti e la leadership femminile.

    “Siamo entusiasti di lavorare per promuovere la sicurezza per le donne, l’uguaglianza di genere e l’inclusione nel nostro settore”, commenta Laura Ombroni, direttrice sanitaria della casa di cura Villa delle Terme e componente del Women’s Club.

    “Questa camminata contro la violenza di genere – conclude Ombroni – è il simbolo di un impegno che mettiamo tutti i giorni nel nostro lavoro, mostrando sostegno a tutte le donne, promuovendo una cultura di rispetto e uguaglianza”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...