spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Martedì 30 aprile la presentazione della lista “Greve casa comune-Paolo Sottani sindaco”: ecco il simbolo

    Dalle 21.30 alla casa del popolo e candidate e i candidati al consiglio comunale si presenteranno alla cittadinanza

    GREVE IN CHIANTI – Parte ufficialmente la corsa della lista Greve casa comune – Paolo Sottani sindaco, che l’8 e 9 giugno sosterrà, appunto, la terza candidatura a sindaco del primo cittadino uscente Paolo Sottani.

    Martedì 30 aprile alle 21.30, alla casa del popolo di Greve in Chianti, le candidate e i candidati al consiglio comunale si presenteranno alla cittadinanza.

    “Con l’obiettivo di illustrare contenuti e finalità del programma elettorale – dicono dal comitato elettorale – attraverso i volti e l’impegno di coloro che si sono messi a disposizione della collettività con spirito di servizio e responsabilità politica e civica”.

    “L’invito che rivolgiamo alle cittadine e ai cittadini – dichiarano i rappresentanti del comitato – è di partecipare all’avvio della campagna elettorale, per conoscere le persone che hanno deciso di proporsi quali rappresentanti istituzionali e portavoce delle esigenze e delle vocazioni della comunità di Greve in Chianti”.

    “Due parole chiave ci muovono – rilanciano – partecipazione e condivisione, temi che riteniamo strettamente interconnessi per costruire un progetto e una visione comune per il territorio di Greve e la sua comunità”.

    La lista elettorale di Greve Casa Comune – Paolo Sottani Sindaco si presenta con un simbolo al cui interno ci sono quelli di Pd, Italia Viva e Sinistra e Ambiente-Civici per Greve.

    E un programma dettagliato “che affronta le sfide attuali e promuove uno sviluppo sostenibile del territorio”.

    “Avanzeremo contributi e proposte – concludono – per proiettare nel futuro un territorio e una comunità che amiamo profondamente, con l’obiettivo di dare respiro e profondità al percorso che il candidato sindaco Paolo Sottani vuole mettere in atto, rinnovando il suo impegno al servizio del bene comune, con uno sguardo capace di guardare lontano”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...