spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Weekend a Impruneta dal 24 al 26 maggio: c’è anche il Nizzano Green Festival al rione del Pallò

    E poi incontri di lettura, Impruneta Kids Festival, teatro a Tavarnuzze, 31esima Rassegna Corale nel Loggiato del Pellegrino

    IMPRUNETA – Gli eventi nel territorio di Impruneta continuano: occasioni di aggregazione, si intensificano anche gli appuntamenti culturali e musicali, pensati per accogliere e coinvolgere i visitatori della zona.

    Vediamo cosa sarà possibile fare da oggi, venerdì 24, a domenica 26 maggio.

    Nizzano Green Festival

    Dal 23 al 26 maggio, il rione Pallò ospiterà un weekend dedicato al buon cibo, alla musica e al divertimento.

    Un’occasione per immergersi nell’atmosfera festosa e gustare prelibatezze culinarie mentre si ascolta musica di qualità e si trascorre del tempo con amici e familiari.

    Tè, Libri e Pasticcini

    Il 25 maggio, l’Associazione Culturale “Ferdinando Paolieri” invita gli amanti della letteratura a un incontro speciale presso la biblioteca comunale di Impruneta, dedicato a “La luna e i falò” di Cesare Pavese.

    Vecchia Brooklyn Horror Show

    Il 25 e 26 maggio, il Teatro Moderno Arci Tavarnuzze sarà il palcoscenico di una ballata teatrale mozzafiato a cura dell’Associazione Culturale Vieniteloracconto.

    Impruneta Kids Festival

    Dal 24 al 26 maggio, il Loggiato del Pellegrino ospiterà un evento culturale innovativo dedicato ai bambini dai 0 ai 10 anni. Coinvolgerà i giovani spettatori attraverso il cinema, l’editoria, il teatro e la musica (qui l’approfondimento).

    31esima Rassegna Corale

    Domenica 26 maggio dalle ore 21, presso il Loggiato del Pellegrino, parteciperanno il Coro dei Piccoli Imprunetini e Coro delle voci bianche della Scuola di Musica di Greve, Coro Daltro Canto di Vico d’Elsa, Corale Don Renzo Mazzoni di San Francesco – Pelago, Coro Polifonico Società Corale di Impruneta.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...